Biella, molestie ai passeggeri in treno e minacce ai carabinieri: arrestati quattro ragazzi

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 luglio 2019 10:49 | Ultimo aggiornamento: 8 luglio 2019 10:49
Biella, molestie ai passeggeri in treno e minacce ai carabinieri: arrestati quattro ragazzi

Biella, molestie ai passeggeri in treno e minacce ai carabinieri: arrestati quattro ragazzi

BIELLA –  Quattro ragazzi tra i 18 e i 21 anni della provincia di Biella sono stati arrestati dai carabinieri di Chivasso per violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. 

Ubriachi, a bordo del treno regionale proveniente da Milano e diretti al Kappa FuturFestival di Torino, i quattro hanno molestato alcuni passeggeri, in particolare una ragazza. E quando sono arrivati il capotreno e il caposervizio per porre fine alle molestie i quattro giovani hanno minacciato anche loro. 

A quel punto il capotreno ha allertato la polizia ferroviaria, che ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri, che ha inviato una pattuglia alla stazione ferroviaria di Chivasso.

5 x 1000

I quattro ragazzi non hanno fornito i documenti ai militari e li hanno aggredito con spintoni e testate. Per evitare che la situazione degenerasse i carabinieri hanno utilizzato lo spray urticante in dotazione. Alla fine, i quattro giovani sono stati arrestati e i tre carabinieri aggrediti accompagnati al pronto soccorso per essere medicati. (Fonte: Agi)