Bimba di 7 anni annega nel fiume Reno durante il campo estivo

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2019 19:24 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2019 19:24
Bimba di 7 anni annega nel fiume Reno durante il campo estivo

Bimba di 7 anni annega nel fiume Reno durante il campo estivo (Foto Ansa)

BOLOGNA  –   Una bimba di sette anni è morta mentre faceva il bagno nel fiume Reno in località Molino del Pallone, al confine fra Emilia e Toscana. E’ accaduto intorno alle 13 di martedì 2 luglio.

La piccola, nata in Italia da genitori di origine nigeriana che vivono nella provincia di Pisotoia, stava partecipando ad un centro estivo con decine di altri bambini e accompagnatori quando è annegata.

Le cause precise del decesso sono ancora in corso di accertamento. La piccola era in un parco fluviale lungo il fiume ed è caduta in circa mezzo metro d’acqua. Sarebbe stata soccorsa nel giro poche decine di secondi. Aveva perso i sensi ed è morta in ambulanza, durante il trasporto all’ospedale di Porretta.

5 x 1000

 

 

Sul posto per gli accertamenti del caso i carabinieri di Vergato, l’elisoccorso, l’automedica di Marano e l’ambulanza di Porretta. (Fonti: Ansa, Il Resto del Carlino)