Bimbi dimenticati in auto: l’appello della mamma per il sensore da seggiolino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 maggio 2018 13:32 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018 13:32
Sensore segiolino Remmy per non dimenticare bimbi in auto

Bimbi dimenticati in auto: l’appello della mamma per il sensore da seggiolino

ROMA – Dimenticare il proprio figlio in auto sul seggiolino, sotto il sole. Un incubo per qualsiasi genitore, una situazione che non dovrebbe accadere, ma che può succedere. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] E per questo una mamma su Facebook lancia un appello e mostra il sensore da seggiolino che segnala se il bimbo è ancora in auto quando si spegne il motore, sentendo la pressione del peso del bambino.

Zeudi Gaboardi, questo il nome dell’utente Facebook che ha lanciato un messaggio alle mamme e ai papà dal suo profilo, mostra il sensore Remmy che utilizza nella sua auto quando porta in giro la sua bambina e spiega:

“Questo è remmy. È montato sotto il seggiolino di Emily, e quando spengo la macchina se lei è ancora seduta lui suona. L’ho preso perché sono una mamma attentissima ma spesso stanca, perché so di non essere infallibile e alla frase “a me non succederà mai” non ho mai creduto. Spendo un sacco di soldi in stronzate per le mie figlie…questo non lo è. Questo mi può aiutare. Può salvare una vita. Quindi mentre aspettiamo che al governo decidano di salvaguardare i bambini facendo leggi adeguate, che facciano seggiolini e auto con sensori integrati, intanto, pensateci. La mente umana a volte scherza ma la vita dei nostri figli uno scherzo non è”.

Il post ha trovato l’apprezzamento di molti genitori sui social, tanto da essere condiviso quasi 12mila volte e aver registrato migliaia di mi piace.