Bio soiadrink vaniglia ritirato da Lidl: batterio nella bevanda biologica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2015 11:48 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 11:48
Bio soiadrink vaniglia ritirato da Lidl: batterio nella bevanda biologica

Bio soiadrink vaniglia ritirato da Lidl: batterio nella bevanda biologica

ROMA – La bevanda Bio-soiadrink Vaniglia prodotta della Biotrend è stata ritirata dai supermercati discount Lidl per la presenza di un battere che causa diarrea, vomito e febbre. Il lotto contaminato dal Bacillus cereus è quello in scadenza il 26/02/2016 del lotto numero 150126 e col codice EAN 20530716 e il cartone da 1 litro.

La bevanda è prodotta nello stabilimento di Badia Polesine dalla ditta Abafoods srl col marchio Biotrend. In un comunicato stampa il marchio ha spiegato che nel lotto in questione è stato rinvenuto il “Bacillus cereus”. Stando alle indicazioni del Ceirsa, Centro Interdipartimentale di Ricerca e Documentazione per la Sicurezza Alimentare, questo tipo di infezione ha un periodo di incubazione che va dalle 10 alle 16 ore e causa sintomi principalmente a carco del tratto gastrointestinale, con crampi e diarrea, ma anche vomito e febbre. La malattia dura uno o due giorni.

I supermercati Lidl hanno invitato i consumatori a non bere il prodotto e a restituire le confezioni in qualsiasi punto vendita per la sostituzione o il rimborso, anche senza lo scontrino fiscale. Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Assistenza dell’azienda al numero verde 800.48.00.48.