Boa constrictor di due metri trovato vicino Forlì

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 settembre 2013 16:48 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2013 16:52
Boa constrictor di due metri rinvenuto vicino Forlì

Un boa constrictor

FORLIMPOPOLI (FORLI’-CESENA) – Un serpente boa costrictor di oltre due metri di lunghezza. E’ quanto si è trovato di fronte un operatore di un mezzo meccanico nel cantiere della Trascoop Trasporti a Selbagnone, nel comune di Forlimpopoli. L’uomo durante l’utilizzo mezzo meccanico si è accorto della presenza del rettile che durante la notte, quando la temperatura si abbassa notevolmente, si era nascosto vicino al motore, per cercare un po’ di calore. L’uomo ha chiamato i vigili del fuoco e il personale del Corpo Forestale dello Stato.

Il rettile presenta una vistosa ferita e stato, perciò, affidato ad una persona esperta affinché potesse avere le prime cure del caso e fosse visitato da un veterinario. Il boa potrebbe essere fuggito da un’abitazione non lontana dal luogo di ritrovamento. Si tratta di un animale protetto dalla convenzione di Washington che tutela delle specie in via di estinzione per la cui detenzione è necessario dimostrare la legale acquisizione dell’esemplare. Può essere acquistato in negozi specializzati, ma crescendo può rappresentare un problema per la sua detenzione.