Bollette luce e gas: dal primo gennaio cambia fatturazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2016 11:33 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2016 11:33
Bollette luce e gas: dal primo gennaio cambia fatturazione

Bollette luce e gas: dal primo gennaio cambia fatturazione

ROMA – Dal primo gennaio le bollette di luce e gas subiranno una trasformazione totale che riguarderà tutti gli utenti. Di fatto le bollette daranno spazio a maggiore chiarezza e trasparenza nella fatturazione e, aspetto da non sottovalutare, nella bolletta entreranno le penali e le scadenze che riguardano sia l’utente che il gestore. E la maggiore novità riguarda proprio i tempi di fatturazione.

La Aeegesi ricorda che d’ora in poi i gestori dovranno rispettare le date di emissione delle bollette e di consegna: qualora dovesse esserci un ritardo, il gestore dovrà pagare una multa da 35,00 euro. Sempre sul fronte dei fornitori, quelli di luce e gas avranno l’obbligo di effettuare la rateizzazione nel caso in cui la bolletta abbia errori di calcolo o importi imprecisi. I consumi effettivi diventano dunque una certezza sul foglio che arriverà a casa.

Come ricorda Il Giornale, cambia anche la cadenza dell’invio delle bollette: per i piccoli consumatori le bollette saranno recapitate ogni due mesi, per i grandi consumatori invece ogni quattro mesi e con una lettura obbligatoria ogni 4 mesi.