Bologna, anziano investito e ucciso. Ma è giallo: forse è caduto da solo

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2014 15:41 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2014 15:41
Bologna, anziano investito e ucciso. Ma è giallo: forse è caduto da solo

Bologna, anziano investito e ucciso. Ma è giallo: forse è caduto da solo

BOLOGNA – E’ giallo sulla morte di un anziano, in stampelle, di 85 anni. L’uomo sarebbe stato investito mentre camminava sul marciapiede, ma ad ucciderlo forse è stata solo una tragica fatalità. E’ accaduto sabato mattina a Bologna: la vittima sarebbe caduta da sola mentre provava a salire sulla propria auto ma la macchina si è spostata travolgendolo e schiacciandolo. La scena è stata ripresa dalle telecamere della zona ma la vicenda è ancora in fase di approfondimento

La versione però confligge con alcune testimonianze raccolte sul posto anche dai cronisti, che parlano di una vettura uscita in retromarcia dal parcheggio a forte velocità a bordo della quale ci sarebbe stato un uomo che poco prima all’interno del supermercato aveva acquistato una cassa di birra.

Secondo i testimoni il pirata sarebbe quindi fuggito a piedi dopo aver investito l’anziano. Peraltro la violenza con cui la vettura ha abbattuto un palo e il sottostante fittone sembrerebbe poco compatibile con una partenza accidentale.