Bologna, coppia cinese scende dal treno e si dimentica del figlio. Lo recuperano a Rimini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2018 6:25 | Ultimo aggiornamento: 7 novembre 2018 14:34
Bologna, coppia cinese scende dal treno e si dimentica del figlio. Lo recuperano a Rimini (foto d'archivio Ansa)

Bologna, coppia cinese scende dal treno e si dimentica del figlio. Lo recuperano a Rimini (foto d’archivio Ansa)

BOLOGNA – Quando sono scesi dal treno il figlio di sette anni… non c’era più. Tutto è successo alla stazione di Bologna. I genitori, due turisti cinesi, quando sono scesi dal treno che viaggiava in direzione Milano si sono dimenticati del figlio. Scesi dal treno, presi i bagagli, dopo qualche minuti i genitori si sono ricordati del figlio. Figlio che era rimasto in carrozza.

Figlio che, grazie all’assistenza di Trenitalia, è stato recuperato a Rimini.

Il piccolo è stato fatto scendere alla stazione di Rimini e preso in custodia dai poliziotti, mentre i genitori sono stati fatti salire su un altro Fracciabianca, che li ha portati a Rimini a recuperare il figlio. 

Ma non è la prima volta che accade. Lo scorso sette settembre due genitori giapponesi avevano dimenticato, sempre a Bologna, il loro figlio in stazione. Anche in quel caso il personale Polfer riuscì a risolvere la situazione ritrovando il piccolo.