Bologna, malore improvviso: ragazzo di 19 anni trovato morto in strada

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2019 14:16 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2019 14:16
Bologna, malore improvviso: ragazzo di 19 anni trovato morto in strada

Bologna, malore improvviso: ragazzo di 19 anni trovato morto in strada

BOLOGNA – E’ morto all’improvviso, ucciso per strada da un malore. A soli 19 anni. Daniel Catarinangeli è stato trovato senza vita dalla polizia a Bologna. Era appena stato in Danimarca a trovare il padre, che lì si era trasferito dopo la separazione dalla moglie, madre di Daniel.  

Nativo di Osimo, aveva vissuto nella frazione di San Biagio con la famiglia e poi, dopo la separazione dei genitori, si era trasferito insieme alla madre ad Offagna ed infine a Bologna. Aveva frequentato la scuola Caio Giulio Cesare di Osimo e poi l’istituto alberghiero Einstein Nebbia di Loreto, informa il Resto del Carlino. 

Sul suo decesso la Procura di Bologna ha aperto un’inchiesta, e sul corpo verrà eseguita la autopsia. La madre di Daniel ha annunciato agli amici del figlio la terribile notizia su Facebook: “Dano non c’è più, sarebbe dovuto arrivare stamattina da noi e al volo, già domani, sarebbe ritornato nella città che sentiva sua, da voi tutti, i suoi adorati amici, la sua ragione di vita, vi chiamava la mia family”, ha scritto, chiedendo di “unire i vostri pensieri e preghiere al di là della religione, perché lui possa finalmente trovare la serenità che purtroppo non ha trovato su questa terra! Ma lui era felice, felice di vivere cosi, mi ha sempre detto che preferiva vivere la vita breve ma intensa e libera… cosi è stato”.

Fonte: Il Resto del Carlino