Bologna: focolaio Covid alla Bartolini. Oltre 40 dipendenti positivi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2020 12:42 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020 12:44
Bologna, focolaio Covid alla Bartolini

Bologna, corriere espresso Bartolini (Ansa)

ROMA – Oltre quaranta dipendenti della ditta di trasporti Bartolini in via Roveria Bologna sono risultati positivi al coronavirus.

L’azienda resta però attiva, e si attrezza per test a tappeto.

La notizia, rilanciata da Il Resto del Carlino, giunge sulla base delle informazioni sul cluster di nuovi casi diffuse dal sindacato SI Cobas.

Che lunedì aveva pubblicato un comunicato sulla situazione nella sede di Bartolini in via Cerodolo, a Bologna.

I test a tappeto hanno infine rilevato 44 casi di dipendenti positivi benché asintomatici, più uno che malato con sintomi.

La segnalazione dei primi due casi di positività qualche giorno fa: colpiti due magazzinieri e infatti per i soli magazzini si è optato per la chiusura precauzionale.

Il sindacato Uil Trasporti – riferisce il Corriere della Sera – sottolinea «sia stata sostituita la cooperativa operante» nel settore degli autisti.

“L’intenzione dell’azienda, che non ha fornito conferme, è quella di proseguire con i test a tappeto, per capire l’estensione del focolaio e per isolarlo”. (fonti Resto del Carlino, Corriere della Sera)