Bologna, scooter contro auto della polizia: il porta-pizze muore sul colpo

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2019 9:53 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2019 9:53
Bologna, scooter contro auto della polizia: il porta-pizze muore sul colpo

Bologna, scooter contro auto della polizia: il porta-pizze muore sul colpo (Foto Ansa)

BOLOGNA – Incidente mortale a Bologna domenica 9 giugno. La vittima è un uomo di 51 anni, Mario Ferrara. 

Ferrara era in sella al proprio scooter per consegnare pizze a domicilio quando, intorno alle 22, è finito contro un’auto della polizia. L’incidente è avvenuto in via del Lavoro all’incrocio con via Vestri, in periferia. Due agenti che erano sulla volante sono rimasti feriti, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. 

Da una prima ricostruzione, il motorino si sarebbe immesso sulla strada principale, in cui viaggiava l’auto della polizia, da una strada laterale.

Ferrara è stato soccorso dal 118 con un lungo intervento di rianimazione, ma è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale Maggiore. L’uomo, originario di Foggia, lavorava per una pizzeria poco lontano dal luogo dell’incidente. La dinamica precisa dell’accaduto è al vaglio della polizia locale. (Fonti: Ansa, Il Resto del Carlino)