Bologna, muore solo in casa a 82 anni. Corpo trovato dopo 2 settimane

Pubblicato il 10 agosto 2012 13:27 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2012 13:27

BOLOGNA – Lo hanno trovato giovedì pomeriggio, ma con tutta probabilità era già  morto da un paio di settimane.  Il corpo, trovato nella sua casa di Bologna è  un pensionato di 82 anni. L’anziano, originario di Granarolo Emilia, viveva solo e a dare l’allarme sono stati i vicini, insospettiti dal cattivo odore che proveniva dalla casa.

Vigili del fuoco e poliziotti sono entrati rompendo una finestra e hanno trovato il corpo riverso a terra in sala, vicino al tavolo, in uno stato di avanzata decomposizione.

Secondo i vicini, il pensionato non si vedeva in giro da circa 15 giorni. Il medico legale, viste le condizioni della salma, non ha potuto stabilire con precisione le cause del decesso, anche se la prima ipotesi è di una morte per cause naturali: l’appartamento era in ordine e chiuso a chiave dall’interno. Il Pm di turno ha comunque disposto accertamenti e sara’ effettuata l’autopsia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other