Bologna: pakistano denunciato per molestie sul treno ai danni di una 18enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 maggio 2018 13:35 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2018 13:35
Bologna: pakistano denunciato per molestia sul treno ai danni di una 18enne

Bologna: pakistano denunciato per molestia sul treno ai danni di una 18enne

BOLOGNA – Avrebbe molestato una ragazza appena diciottenne che era seduta in treno davanti a lui, allungando le mani e scattandole alcune foto con il cellulare. L’uomo è un 37enne pachistano, incensurato, denunciato per violenza sessuale dai carabinieri di Mezzolara, nel Bolognese. L’aggressione sarebbe avvenuta il 28 aprile su un treno regionale diretto a Budrio ed è stata raccontata ai militari dalla vittima, un’italiana che abita nella zona.

L’uomo si era seduto di fronte a lei nel vagone e l’avrebbe infastidita e toccata poi le avrebbe anche scattato alcune fotografie. Analizzando le immagini riprese dalle videocamere di sorveglianza installate sui treni, i carabinieri hanno identificato il pachistano e, fingendosi pendolari, sabato pomeriggio lo hanno rintracciato a bordo a bordo dello stesso convoglio.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

All’uomo è stato sequestrato lo smartphone dove sono state trovate le foto scattate alla ragazza.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other