Bologna/ Rapina si trasforma in tragedia, morto un anziano. Arrestato Giuseppe Acampora

Pubblicato il 19 agosto 2009 15:50 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2009 15:54

Agiva con le stesse modalità aggredendo con violenza persone anziane per poi derubarle del portafoglio; una delle vittime è morta in seguito alle ferite riportate durante l’agguato: un napoletano di 36 anni, originario di Torre del Greco, Giuseppe Acampora, è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata (sono due gli episodi da lui stesso confessati) ed è, inoltre, indagato per l’aggressione sempre a scopo di rapina, poi sfociata in omicidio, di Dante Pettazzoni l’ex capostazione di Crevalcore 93enne deceduto la settimana scorsa in ospedale a Bologna dopo essere entrato in coma. L’indagine si e’ sviluppata attraverso un’attività  di collaborazione tra procura, polizia e carabinieri di Bologna.