Bologna, sconti al cimitero: loculi in offerta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2015 12:17 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2015 12:17
Bologna, sconti al cimitero: loculi in offerta

Bologna, sconti al cimitero: loculi in offerta

BOLOGNA – A Bologna i cimiteri fanno sconti. I loculi hanno il loro mercato e anche qui vale la legge, appunto, del mercato: l’offerta è superiore alla domanda e quindi bisogna abbassare i prezzi. E così sta facendo Bologna. In realtà il prezzo è lo stesso, si allunga il tempo della concessione. Come si legge nel nuovo regolamento il Comune ha deciso di “prevedere la possibilità di incrementare la durata delle concessioni da 20, 40 e 60 anni a 25, 50 e 75 anni, mantenendo invariato il costo”.

Cosa che comporta “una significativa riduzione dell’attuale tariffa di concessione”, calcolata “sulla frazione annua del valore complessivo”. Insomma la cifra è la stessa ma si risparmia perché viene “spalmata” su più anni. Stesso discorso per i rinnovi, che passerebbero “dagli attuali 20, 40 e 60 anni a 30, 60 e 90 anni”.

Ci sono anche sconti sulle cremazioni:

In particolare, viene ridotta “del 50% la tariffa nel caso di cremazione di bambini fino a 10 anni” e scende anche del 45% quella per la cremazione “di casse di parti anatomiche riconoscibili”.