Bologna. Soggiorna 1 settimana in hotel e non paga: denunciato di nuovo

Pubblicato il 14 Febbraio 2012 12:25 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2012 14:32

BOLOGNA – Un'altra settimana in un albergo di Bologna con la moglie, un'altra volta rifiutandosi di pagare il conto alla fine del soggiorno al caldo, mentre fuori continuava a nevicare. Ieri un messinese di 52 anni, ormai uno 'scroccone seriale' degli hotel di Bologna e provincia, e' stato nuovamente denunciato dalla Polizia per insolvenza fraudolenta.

A chiamare il 113 alle 12.30 e' stata la vicedirettrice del 'San Mamolo', in vicolo del Falcone. Il siciliano doveva pagare 882 euro, dopo aver occupato una matrimoniale da lunedi' scorso, usufruito del frigo-bar e della colazione alla mattina.

E proprio lunedi', con la medesima faccia tosta, aveva spiegato di non avere soldi per saldare i 558 euro di sei notti al 'San Vitale'. Anche in quel caso era stato denunciato, cosi' come il 20 gennaio, dopo aver passato un periodo da 'ospite' in albergo di Castel San Pietro.