Bologna: squarcio sulla A14 e ponte crollato dopo l’esplosione a Borgo Panigale FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 agosto 2018 16:36 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2018 8:56
Bologna: squarcio autostrada A14 e ponte crollato dopo l'esplosione a Borgo Panigale FOTO

Bologna: squarcio sulla A14 e ponte crollato dopo l’esplosione a Borgo Panigale (foto Ansa)

BOLOGNA – Una parte di autostrada squarciata, e un ponte crollato: questa è la situazione sulla A14 all’altezza di Borgo Panigale (alla periferia di Bologna) dopo l’esplosione con maxi incendio che ha devastato l’area nel primo pomeriggio di lunedì 6 agosto [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

L’esplosione dell’automezzo andato in fiamme sul raccordo tra la A1 e la A14 all’altezza di Borgo Panigale ha determinato lo squarcio e il crollo di una porzione della sede autostradale sul ponte che sovrasta la via Emilia. E’ parzialmente crollato anche il ponte dell’autostrada, del raccordo di Casalecchio A1-A14, che sovrasta la via Emilia a Borgo Panigale.

Intorno all’area dell’esplosione sono andati in fumo tutti i supporti di legno che costeggiano il ponte e fungono anche da barriere fonoassorbenti oltre che da strutture di protezione.

La deflagrazione ha fatto andare in frantumi le vetrate di una concessionaria auto Peugeot e Citroen e ha investito diversi mezzi parcheggiati di fronte alla struttura che sono state danneggiate. La deflagrazione ha fatto tremare le vetrate anche di diversi appartamenti e diverse case della zona alcune andate in frantumi. Diversi sono gli infissi divelti dei caseggiati che si affacciano proprio sulla Via Emilia.

Sono almeno due le vittime accertate dell’incidente. I feriti sono oltre 60, due dei quali trasportati ai centri grandi ustionati di Parma e Cesena. Fra i feriti anche 11 carabinieri e due poliziotti della stradale, che stavano dirigendo il traffico dopo un precedente incidente stradale.

FOTO ANSA.