Bolzano, bimba muore dopo incidente di gioco

Pubblicato il 4 Novembre 2009 1:08 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2009 1:08

Una bambina di sette anni è morta all’ospedale di Bolzano per le gravissime lesioni riportate in un incidente di gioco. La piccola aveva battuto il capo mentre giocava con un compagno, riportando un grave trauma cranico.

Trasportata all’ospedale, è morta poche ore dopo il ricovero. Sulle modalità dell’incidente la procura ha aperto un’inchiesta. I genitori marocchini della bambina hanno autorizzato l’espianto degli organi.