Bolzano/ Una bimba di 5 mesi trovata morta in una vasca. Poco dopo rintracciato il corpo senza vita anche della mamma Evi Drescher

Pubblicato il 19 Luglio 2009 8:54 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 10:22

La piccola Martina, di soli 5 mesi, affetta dalla sindrome di Down, è morta in una vasca per l’irrigazione a Caldaro, vicino Bolzano. E’ stata trovata da alcuni passanti quando il suo corpo era già senza vita, con il suo passeggino ai bordi della vasca.

Sua madre, Evi Drescher, che soffriva di depressione, è scomparsa subito dopo. In duecento uomini l’hanno cercata per tutto il pomeriggio e la sera in giro per i boschi circostanti. Alla fine delle ricerche, è stata trovata anche lei senza vita. L’ipotesi dei magistrati è che si sia trattato di un omicidio-suicidio. Anche se il marito ha dichiarato che la donna, che pure viveva con difficoltà la maternità, non aveva mai dismotrato intenzioni suicide.