Bolzano, padre tunisino prende i figli e scappa: ricerche in tutta Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 12:56 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 12:56
Bolzano, padre tunisino prende i figli e scappa: ricerche in tutta Italia

Bolzano, padre tunisino prende i figli e scappa: ricerche in tutta Italia

BOLZANO  –  Chiede alla moglie di passare la domenica insieme ai figli mentre lei è al lavoro, ma quando questa torna non trova più né i figli né i loro vestiti. E scatta la denuncia di scomparsa.

Sono in corso da domenica sera le ricerche in tutta Italia di Jamel Methenni, un cittadino tunisino di 33 anni residente a Bolzano e sposato con una donna italiana di 28 anni, Rosa Mezzina, da cui ha avuto due figli, Yassine e Yasmine, di due e quattro anni.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

A Bolzano, dove la famiglia abita, di Methenni non c’è traccia. Come non c’è traccia del suo furgone, un Fiat Ducato di colore bianco targato CE 800 WV con il cassone aperto, informa il quotidiano Il Dolomiti.

Il cellulare dell’uomo è stato agganciato per l’ultima volta vicino a Verona, ma poi più nulla. Si pensa che l’uomo possa essere diretto a Sud, ma il timore è che voglia portare i figli in Tunisia.

La centrale operativa dei carabinieri di Bolzano raccoglie informazioni e segnalazioni al numero di telefono 0471-337662. Secondo quanto scrive Il Dolomiti, l’uomo non avrebbe con sé i documenti dei figli.