Borgo Veneto, bocciato a scuola: 18enne si uccide lanciandosi sotto un treno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 giugno 2018 8:30 | Ultimo aggiornamento: 18 giugno 2018 8:30
borgo veneto

Borgo Veneto, bocciato a scuola: 18enne si uccide lanciandosi sotto un treno

PADOVA – Ha oltrepassato il passaggio a livello di Borgo Veneto e si è gettato sui binari mentre transitava il Regionale Mantova-Monselice. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] A lanciarsi sotto il treno in corsa è stato un ragazzo di 18 anni che abitava a Megliadino San Vitale.

Nessun messaggio di addio, nessun biglietto, nessun atteggiamento che lasciasse intuire i suoi propositi anche se da poche ore aveva saputo della bocciatura alla quarta nell’istituto superiore della provincia di Rovigo che frequentava. La famiglia l’aveva salutato augurandogli buona giornata non si aspettava nulla di tutto ciò.