Incidente stradale sull'A22: muoiono mamma e figlia

Pubblicato il 21 luglio 2012 12:32 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2012 12:33

TRENTO – Si è concluso drammaticamente con la morte di due persone, madre quarantenne e figlia di otto anni di Roma, un incidente stradale accaduto sabato mattina sulla corsia Nord dell'Autostrade del Brennero tra Rovereto e Trento.

A bordo della vettura anche il marito della donna e una seconda figlia di cinque anni, rimasti quasi illesi. Probabilmente a causa di un colpo di sonno dell'uomo l'automobile si è schiantata contro un Tir parcheggiato in una piazzola al termine di una semicurva.

L'impatto è stato violentissimo. L'auto si è infilata sotto il Tir piegando uno degli assi del pesante mezzo. Nulla da fare per madre e figlia che sedevano sulla parte destra dell'automobile. Sono decedute sul colpo. Sotto choc il marito che ha riportato un trauma facciale ed è ricoverato all'ospedale S.Chiara di Trento, con una prognosi di trenta giorni. Sotto osservazione nel reparto infantile è anche la piccola di cinque anni, che nel violentissimo impatto non ha riportato lesioni.

L'incidente ha provocato forti disagi al traffico intenso per l'arrivo dei vacanzieri del fine settimana.