Brenzone sul Garda, auto contro il muro di cinta dell’hotel: morti bimbo di 2 anni e zia di 26

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 giugno 2019 9:57 | Ultimo aggiornamento: 7 giugno 2019 9:57
Brenzone sul Garda, auto contro il muro di cinta dell'hotel: morti bimbo di 2 anni e zia di 26

Brenzone sul Garda, auto contro il muro di cinta dell’hotel: morti bimbo di 2 anni e zia di 26

VERONA – Si sono schiantati con l’auto contro il muro di cinta del Belfiore Park Hotel a Brenzone sul Garda (Verona). La tragedia si è consumata giovedì sera, intorno alle 19. Nell’incidente sono morti un bimbo di appena 2 anni e la zia Fatima Zahra di 26. Il piccolo sul colpo, lei dopo disperati tentativi di rianimarla. 

Le due vittime viaggiavano a bordo di una Ford Fiesta, sedevano sui sedili posteriori. Alla guida c’era la mamma del bimbo, di 25 anni, e lo zio di 38 anni sposato con Fatima. Vivevano tutti a Novellara, in provincia di Reggio Emilia. La famigliola stava risalendo via Zanardelli in direzione di Malcesine.

Forse una distrazione o un’accelerata oppure un disgraziato colpo di sonno, hanno fatto perdere alla mamma il controllo dell’auto che si è schiantata violentemente contro il muro che recinta l’hotel. (Fonte: Il Messaggero)

5 x 1000