Brescia, Nadia Bacchetti esce dalla comunità per andare a scuola e scompare

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2019 13:23 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2019 13:24
Brescia, Nadia Bacchetti esce dalla comunità per andare a scuola e scompare

In foto Nadia Bacchetti, 16 anni, scomparsa a Brescia

BRESCIA – Era uscita per andare a scuola e non è più tornata. Non si hanno più notizie da giovedì mattina Nadia Bacchetti, studentessa di 16 anni in una scuola professionale a Brescia e ospite di una comunità per minori in città.

La ragazzina ha abbandonato la struttura per andare a scuola e poi non avrebbe più fatto ritorno. L’ultima a vederla è stata l’amica che era uscita insieme a lei per recarsi a scuola. E’ scattata la denuncia presentata in questura dai responsabili della comunità venerdì mattina. 

Nadia è alta 1.65 metri e al momento della scomparsa indossava pantaloni scuri, un giubbotto giallo e nero. Chiunque avesse notizie o la incontrasse è pregato di contattare le forze dell’ordine. 

Il padre della ragazza ha diffuso un appello su Facebook “Aiutateci a ritrovarla”. Ansia e preoccupazione crescono con il passare delle ore: “Non è la prima volta che Nadia si allontana, ma l’altra volta è stata trovata dopo poche ore. Ho paura che sia scappata con qualche ragazzo, magari più grande di lei”.

Fonte: Agi