Cronaca Italia

Brescia, non si ferma all’alt della polizia e fugge in moto: tolti 96 punti della patente

brescia-punti-patente

Brescia, non si ferma all’alt della polizia e fugge in moto: tolti 96 punti della patente

BRESCIA – Perdere novantasei punti della patente in un colpo solo. E’ accaduto ad un giovane di 27 anni di origini marocchine scappato insieme ad un connazionale in sella ad una moto di grossa cilindrata dopo aver eluso l‘alt degli agenti della Polizia locale.

La fuga dei due è avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 30 ottobre a Brescia, in via Milano, zona centrale. La moto inseguita dalla Polizia locale ha percorso chilometri a forte velocità, senza fermarsi ai semafori rossi e sorpassando con doppia riga continua.

Quando i due inseguiti hanno capito di non poter più scappare hanno abbandonato la moto in corsa, ma sono stati raggiunti dagli agenti. Entrambi hanno precedenti penali, non avevano i documenti in regola e al conducente, che aveva solo la patente per l’auto, sono stati decurtati 96 punti a causa delle numerose infrazioni commesse.

To Top