Brindisi, travolge bimbo di 7 anni e si sente male. Entrambi gravi, l’uomo operato al cuore

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 10:23 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 10:23
Brindisi, travolge bimbo di 7 anni e si sente male. Entrambi gravi, l'uomo operato al cuore

Due ambulanze in servizio. Foto d’archivio

BRINDISI – Ha travolto un bimbo di 7 anni con l’auto e poi si è sentito male. Entrambi sono ora ricoverati in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi.

Il piccolo ha riportato una frattura cranica, compressione del polmone, frattura delle costole e frattura multipla della tibia destra ed è tutt’ora in prognosi riservata. Alla guida dell’auto c’era un 36enne, già cardiopatico, che dopo l’incidente ha accusato un malore: è stato operato d’urgenza al cuore.

L’incidente è avvenuto martedì 1 ottobre, lungo la via Appia a Brindisi. A quanto ricostruito dalla polizia locale, il bimbo stava attraversando la strada, fuori dalle strisce pedonali, in compagnia del fratello maggiore, di 23 anni, quando è stato travolto da una Lancia Musa che non è riuscita ad evitare l’impatto.

Dell’accaduto è stato informato il magistrato di turno presso la Procura di Brindisi.

Fonte: Ansa