Brindisi: chiusa la raccolta fondi per le ragazze ferite

Pubblicato il 25 Giugno 2012 20:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 20:52

MESAGNE (BRINDISI), 25 GIU – Si e' conclusa la raccolta di fondi in favore delle famiglie delle cinque ragazze rimaste ferite nell'attentato a Brindisi in cui e' stata uccisa la studentessa Melissa Bassi. L'iniziativa e' stata promossa dal ''Comitato spontaneo di giovani ragazzi mesagnesi per Melissa Bassi''. Domani e' in programma l'apertura dei salvadanai in cui sono state raccolte le somme con il coinvolgimento, attraverso la Confesercenti, dei commercianti di Mesagne e Brindisi.