Brindisi, giovane immigrato clandestino cade dal camion e muore

Pubblicato il 20 agosto 2009 14:18 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2009 14:18

Un giovane immigrato clandestino, non ancora identificato, è morto cadendo da un camion sul quale pare si sia introdotto all’insaputa del conducente: è avvenuto nel territorio di Brindisi lungo la corsia nord della statale 16.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale, oltre ai vigili urbani. Gli investigatori ritengono che il clandestino si sia arrampicato in modo precario sul camion presumibilmente appena sbarcato da un traghetto nel porto di Brindisi.

Secondo alcune testimonianze sarebbe caduto sull’asfalto perdendo la vita, mentre il camionista probabilmente all’oscuro dell’accaduto ha proseguito la corsa. La polizia stradale sta ora cercando di rintracciarlo. Sul posto è giunto anche il sostituto procuratore Giuseppe De Nozza. Difficile stabilire l’identità dell’immigrato che non aveva con sè documenti.