Brindisi, migranti stipati in cella frigo per 16 ore: uno in coma per asfissia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Luglio 2019 12:45 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2019 12:45
Brindisi, migranti soccorsi in cella frigo di un tir

Un’ambulanza (Foto archivio ANSA)

BRINDISI – Tre migranti clandestini sono stati trovati in una cella frigo di un tir dove hanno passato 16 ore. Uno di loro è in coma per asfissia ed è stato ricoverato all’ospedale Perrino, gli altri invece sono meno gravi.

Secondo una prima ricostruzione, i migranti sono stati scoperti e salvati dai militari della guardia di finanza nel porto di Brindisi in un tir giunto da Patrasso, in Grecia. Si tratta di due cittadini afghani e di un terzo senza documenti. L’autista del tir è stato denunciato a piede libero. (Fonte Leggo)