Bucine, famiglia intossicata dal monossido di carbonio: 5 in ospedale, anche bimbo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2018 14:03 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2018 14:04
Bucine. Cinque intossicati dal monossido: famiglia in ospedale

Bucine, famiglia intossicata dal monossido di carbonio: 5 in ospedale, anche bimbo

AREZZO – Una intera famiglia è finita in ospedale per intossicazione da monossido di carbonio a Bucine, in provincia di Arezzo. Cinque persone sono state ricoverate all’ospedale della Gruccia in codice giallo, tra cui un bambino di 5 anni, e poi trasferite nella camera iperbarica di Careggi a Firenze.

L’intossicazione è avvenuto nella notte tra 2 e 3 dicembre e la famiglia è stata soccorsa intorno alle 4 del mattino, quando gli operatori del 118 sono arrivati sul posto. Lievemente intossicati i nonni che dormivano al piano di sotto e che hanno dato l’allarme. A provocare le esalazioni sarebbe stato un braciere acceso per scaldare la casa. Sul posto ambulanze, automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri.