Cronaca Italia

Bucine (Arezzo): è morta in ospedale Pierlaura Onnis, che avrebbe ucciso il marito Giuseppe Carboni

carabinieriE’ morta all’ospedale di Montevarchi (Arezzo) Pierlaura Onnis, 55 anni, che ieri pomeriggio, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, ha ucciso il marito Giuseppe Carboni, 58 anni, carrozziere, nella loro abitazione a Bucine e poi, per togliersi la vita, ha ingerito barbiturici e farmaci. Ieri sera, dopo il ricovero, la donna era stata sottoposta a lavande gastriche ed altre terapie per salvarla da un gravissimo avvelenamento.

Pierlaura Onnis non ha mai ripreso conoscenza, ma dopo le prime cure i valori vitali sembravano essere migliorati e i medici non disperavano di salvarla. La mattina dopo il ricovero il suo cuore si è fermato.

Intanto proseguono gli accertamenti per ricostruire quanto accaduto nell’abitazione della coppia a Bucine, una villetta in via Nino Bixio. Da chiarire in particolare con quale arma la donna abbia colpito il marito se l’uomo, come sembra emergere in queste ore, sia stato sedato prima dalla moglie, per poi colpirlo con una lama o un altro oggetto contundente. Si cerca anche di ricostruire le ultime ore in vita dei due coniugi.

La donna sembra avesse delle crisi depressive, ma non tali da indurre parenti e conoscenti a sospettare una esplosione di violenza come quella di ieri. A scoprire quanto accaduto è stata la figlia della coppia, quando è rientrata a casa ieri intorno alle 20.

To Top