Aldo Busi riparte dal Rolling Stone: curerà la “posta del cuore” per la rivista

Pubblicato il 25 Marzo 2010 19:11 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2010 19:11

Dopo la discussa uscita dall’Isola, arrivano le prime proposte di lavoro, dai media non televisivi, ad Aldo Busi, che ha accettato di curare una rubrica di posta del cuore nell’edizione italiana del mensile Rolling Stone.

«Entusiasti dei giudizi espressi da Busi sul degrado antropologico, morale e culturale della media degli italiani e delle italiane, abbiamo immediatamente provveduto ad offrirgli uno spazio per ben curare ed elevare i sentimenti dei lettori di Rolling Stone» spiega Carlo Antonelli, direttore dell’edizione italiana del mensile Rolling Stone (Editrice Quadratum), che ufficializza l’ingresso di Aldo Busi tra i collaboratori” eccellenti” della testata, a partire dal numero di maggio, in edicola da fine aprile.

«Ho sempre una profonda ammirazione per chi sceglie me prima di chiunque altro – commenta Busi ironicamente -. Avendo io solo vissuto di amori degli altri e non avendo alcuna esperienza personale in merito, sono l’unico in grado di dare un giudizio obiettivo al fine di rovinare del tutto le vite dei sentimentali che si rivolgeranno a me».

Le lettere indirizzate ad Aldo Busi vanno inviate a postadelcuore@rollingstonemagazine.it.