Buste con proiettili a Fornero, Marcegaglia e sindacalisti

Pubblicato il 31 Gennaio 2012 20:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2012 20:58

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Alcune buste con proiettili e minacce a firma del Movimento Fronte Rivoluzionario, indirizzate al Ministro Fornero, alla Presidente di Confindustria, Marcegaglia, ed ai segretari generali di Cgil e Cisl, Camusso e Bonanni, sono state intercettate nel centro meccanografico postale di Lamezia Terme.

Nel volantino sono contenute minacce al Ministro ed ai rappresentanti degli industriali e del sindacato. In particolare si fa riferimento a vicende che riguardano i temi del lavoro.

Il sostituto procuratore della Repubblica di Lamezia Terme, Domenico Galletta, ha disposto il sequestro di tutto il materiale. Gli investigatori stanno attentamente vagliando il contenuto del volantino e la firma di rivendicazione.