Busto Arsizio (Varese), gira per la città e regala assegni da 10mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2013 9:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2013 9:18

19589BUSTO ARSIZIO (VARESE) – E’ stato ribattezzato “il benefattore seriale.” Un uomo, anonimo, che gira per Busto Arsizio e regala assegni (anche sostanziosi) ai bisognosi. La storia è raccontata da Libero:

Lunedì è toccato alla casa disabili Brugnoli- Tosi dell’Anffas, che ha ricevuto, durante la festa del santo patrono cittadino, un contributo di 15.000 euro. Il giorno dopo, martedì, è emerso che un altro ente, l’asso – ciazione Bianca Garavaglia, ha ricevuto a sua volta in regalo 10.000 euro. Anche se la notizie è arrivata dopo, l’assegno sembra essere stato imbucato la stessa notte. È proprio questa la modalità semplice e sorprendente con cui il misterioso benefattore “colpisce”: imbucando un assegno circolare nella cassetta delle lettere dei rispettivi enti. L’assegno è stato in entrambi i casi inserito in una busta, senza mittente, e con l’indirizzo del destinatario scritto a mano e con una preghiera di mantenere l’ano – nimato all’interno