Cabella Ligure, operaio morto dopo caduta da palo della linea telefonica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Ottobre 2019 18:32 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2019 18:35
Cabella Ligure, operaio morto dopo caduta da palo della linea telefonica

Una ambulanza (foto ANSA)

ALESSANDRIA – Un operaio di una ditta incaricata alla manutenzione è morto mentre sistemava la linea telefonica tra Cabella Ligure e Carrega, in provincia di Alessandria. Intervenuto su segnalazione di un guasto, mentre scendeva da un palo di una decina di metri l’uomo è caduto all’indietro sbattendo la testa.

Immediato l’allarme dei colleghi e l’intervento del 118, ma per la vittima, un 40enne, non c’è stato nulla da fare. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, il secondo di oggi dopo quello nello stabilimento Fca della provincia di Frosinone.

La vittima, scrive La Repubblica, che vive nell’Alessandrino e ha una figlia piccola, era dipendente della ditta incaricata da Telecom per eseguire i lavori. “Da mesi avevamo guasti continui sulla linea  soprattutto nelle frazioni – spiega il sindaco di Carrega Marco Guerrini  – Per questo avevamo sollecitato i lavori di manutenzione”.

Fonte: ANSA