Caccia all’uomo a Roma dei detenuti evasi da Regina Coeli

Pubblicato il 14 Gennaio 2012 11:44 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2012 11:49

ROMA, 14 GEN – E’ caccia all’uomo nella Capitale, ma non solo per ritrovare i due detenuti stranieri evasi dal carcere romano di Regina Coeli, che si trova nel centro della citta’. Un vasto dispiegamento di forze dell’ordine, polizia penitenziaria, agenti della Questura di Roma e carabinieri e guardia di finanza dei Comandi provinciale di Roma, hanno fatto controlli a tappeto nella Capitale e nei comuni della provincia.

I due evasi sono un albanese di 29 anni e un romeno di 25. Sabato verso le 8.30 si sono calati dal muro di cinta del carcere di via delle Mantellate e sono poi riusciti a far perdere le tracce dandosi alla fuga.