Cacciatore ucciso dal fucile dell’amico: tragedia nelle campagne di Ostuni

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 novembre 2017 10:44 | Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2017 14:13
ambulanza-ostuni-cacciatore

Cacciatore ucciso dal fucile dell’amico: tragedia nelle campagne di Ostuni

CEGLIE MESSAPICA – Un 64enne di Ceglie Messapica in provincia di Brindisi è morto durante una battuta di caccia nelle campagne della vicina Ostuni, in contrada Vallegna. I fatti si sono verificati attorno alle 18 di sabato 4 novembre.

La vittima è stata raggiunta da una fucilata che sarebbe partita dall’arma di un altro cacciatore. Sembra che l’uomo si sia chinato per raccogliere una preda da terra e che nel movimento si sia azionato accidentalmente il fucile.

Il 64enne è morto sul colpo. L’amico si trova in ospedale, per lo choc subito. Le indagini vengono condotte dalla polizia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other