Cacciatore ucciso dal fucile dell’amico: tragedia nelle campagne di Ostuni

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 novembre 2017 10:44 | Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2017 14:13
ambulanza-ostuni-cacciatore

Cacciatore ucciso dal fucile dell’amico: tragedia nelle campagne di Ostuni

CEGLIE MESSAPICA – Un 64enne di Ceglie Messapica in provincia di Brindisi è morto durante una battuta di caccia nelle campagne della vicina Ostuni, in contrada Vallegna. I fatti si sono verificati attorno alle 18 di sabato 4 novembre.

La vittima è stata raggiunta da una fucilata che sarebbe partita dall’arma di un altro cacciatore. Sembra che l’uomo si sia chinato per raccogliere una preda da terra e che nel movimento si sia azionato accidentalmente il fucile.

Il 64enne è morto sul colpo. L’amico si trova in ospedale, per lo choc subito. Le indagini vengono condotte dalla polizia.