Cadavere sui binari: sospesi i treni tra Torino e la Francia

Pubblicato il 19 Gennaio 2012 9:09 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2012 10:22

TORINO – Un cadavere e’ stato trovato poco prima delle 9 sulla linea ferroviaria tra le stazioni di Torino Porta Susa e Collegno, alle porte del capoluogo piemontese. La circolazione dei treni sulla linea Torino-Bardonecchia-Modane (Francia) – si e’ saputo da fonti di Trenitalia – e’ sospesa su entrambi i binari. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia ferroviaria e tecnici delle Ferrovie dello Stato.

E’ ripresa la circolazione dei treni sulla linea Torino-Bardonecchia-Modane (Francia), interrotta in seguito al ritrovamento di un cadavere tra le stazioni di Torino Porta Susa e Collegno (Torino). I convogli – si e’ saputo da Trenitalia – si fermano nella stazione di Collegno da dove i viaggiatori proseguono con i mezzi di trasporto pubblici di Torino. Il cadavere – hanno riferito le stesse fonti di Trenitalia – e’ di un giovane ed e’ stato trovato fra i due binari della ferrovia.