Numana, cade dall’hoverboard e sbatte la testa: bambino di 7 anni in gravi condizioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2020 12:34 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2020 12:34
Numana, cade da hoverboard e sbatte la testa: bambino di 7 anni in gravi condizioni

Numana, cade da hoverboard e sbatte la testa: bambino di 7 anni in gravi condizioni (foto ANSA)

ANCONA – Un bambino di 7 anni è ricoverato in gravi condizioni dopo essere caduto dall’hoverboard ed aver sbattuto violentemente la testa a terra.

Il dramma è avvenuto martedì sera, 16 giugno, a Numana, in provincia di Ancona.

Il piccolo si trova nel reparto di Rianimazione del Salesi, nel capoluogo marchigiano.

Il bambino si stava divertendo in piedi sul suo giocattolo quando ha perso l’equilibrio cadendo all’indietro e sbattendo al suolo la nuca.

Probabile inoltre, scrive Il Resto del Carlino, dato il trauma riportato, che non indossasse un caschetto protettivo.

A soccorrerlo sono stati il papà e la mamma che si trovavano con lui.

Inizialmente si pensava si potesse trattare solo di una botta, ma quando il piccolo ha iniziato ad avere delle vertigini, a vomitare e a voler dormire fin da subito, la situazione si è fatta preoccupante.

Così i genitori hanno deciso di portarlo in ospedale.

Il personale medico e infermieristico, effettuato un primo controllo, ha però subito capito la gravità della situazione.

Il piccolo è stato sottoposto ad una Tac che ha evidenziato una emorragia interna, alla testa.

Monitorato continuamente, sembra che le condizioni vadano migliorando.

Purtroppo non si tratta del primo caso di bambini che hanno avuto gravi incidenti mentre si trovavano in piedi sul proprio hoverboard.

Per questo sarebbe sempre meglio adottare anche tutte le misure di sicurezza come il casco, gomitiere e ginocchiere in modo tale da limitare eventuali traumi. (fonte IL RESTO DEL CARLINO)