Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Aprile 2017 12:49 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2017 12:49
Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

REGGIO EMILIA – Uno schianto mortale tremendo, verso le 19:30 di del 14 aprile, in un tratto rettilineo dell’ex Statale 63, fra Cadelbosco Sotto e Santa Vittoria, in provincia di Reggio Emilia. La Fiat Punto, come racconta la Gazzetta di Parma, ha sbandato improvvisamente e si è schiantata contro uno degli alberi che costeggiano la carreggiata. La vettura ha anche avuto un principio di incendio dopo l’urto.

All’arrivo dell’ambulanza e dell’elisoccorso di Parma per una ragazza di 25 anni, Federica Monica Ravì, non c’era più nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto. Si è tentato di riattivare le funzioni vitali con il massaggio cardiaco. Ma è stato tutto inutile.

Si è poi scoperto che la donna era in avanzato stato di gravidanza, vicino al settimo mese. Al suo fianco, alla guida della Fiat Punto, c’era il fidanzato, L.L., 23 anni, abitante a Villa Seta di Cadelbosco, artigiano edile insieme al padre.