Cadoneghe (Padova), poliziotto uccide la moglie e si spara

Pubblicato il 22 Maggio 2013 12:04 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2013 13:49

Cadoneghe (Padova), poliziotto uccide la moglie e si sparaPADOVA – Gabriele Ghersina, poliziotto di 37 anni di Cadoneghe, in provincia di Padova, ha ucciso la moglie Silvana Cassol, 50 anni, ex vigile urbano, con la pistola d’ordinanza e poi si è suicidato con la stessa arma.

Sono stati i suoi colleghi a scoprire l’omicidio-suicidio. Non lo hanno visto arrivare al lavoro e sono andati a casa sua.

Il poliziotto apparteneva al reparto mobile della polizia. Dalle prime indagini sarebbe chiaro che si tratta di un omicidio-suicidio, forse per motivi sentimentali.