Cagliari, banca assaltata: impiegati e clienti in ostaggio

Pubblicato il 31 ottobre 2011 19:20 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 19:57

CAGLIARI, 31 OTT – Impiegati e clienti della sede del Banco di Sardegna, in via Tiziano a Cagliari, sono rimasti per un'ora e mezzo in ostaggio di un gruppo di banditi, armati di pistole e mitragliette, che hanno atteso l'apertura del forziere temporizzato per impossessarsi di tutto il denaro. L'allarme e' stato lanciato poco dopo le 18 quando uno degli impiegati, che come tutti gli altri era stato immobilizzato con fascette in plastica da elettricista, e' riuscito a raggiungere il pulsante collegato col 113 e 112.