Cagliari, si fermano al bar e perdono l’aereo: lo rincorrono in pista. Multa di 2.064€ a testa

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2019 0:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2019 0:24
Cagliari, si fermano al bar e perdono l'aereo: lo rincorrono in pista. Multa di 2.064€ a testa

Un passeggero rincorre un aereo in pista in una foto d’archivio

CAGLIARI – Si erano fermati al bar dell’aeroporto e non hanno sentito per ben tre volte la voce dell’altoparlante che annunciava il loro volo. Comincia così la rocambolesca disavventura di due amici all’aeroporto di Cagliari-Elmas. Quando si sono resi conto che il loro stava partendo, hanno aperto una porta d’emergenza e lo hanno rincorso in pista.

Protagonisti un sardo di 54 anni e un suo amico inglese di 40. I due dovranno pagare una multa di 2.064 euro a testa. Martedì mattina dovevano partire con un volo per Londra. Probabilmente sono arrivati in anticipo in aeroporto e si sono fermati al bar a bere qualcosa. Un bicchiere dopo l’altro, non si sono accorti della voce che li richiamava al gate.

Solo all’ultimo minuto hanno realizzato che il loro aereo stava per decollare: hanno raggiunto l’uscita, spalancato la porta d’emergenza, dotata di allarme e con il bagaglio a mano sotto braccio si sono messi a rincorrere l’aereo che intanto stava facendo manovra in pista. I due sono stati immediatamente bloccati dagli agenti della Polaria. Con i poliziotti hanno cercato di giustificarsi ma non è servito per evitare la multa salata. In più dovranno acquistare anche un altro biglietto aereo per Londra.

Fonte: Ansa