Cagliari, rapina in banca: banditi barricati con ostaggi. Poi si arrendono VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2015 17:31 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2015 17:49
Cagliari, rapina in banca: banditi barricati con ostaggi

Cagliari, rapina in banca: banditi barricati con ostaggi

CAGLIARI – Tentata rapina alla filiale del Banco di Sardegna nel centro di Cagliari, in piazza Giovanni XXIII. I banditi si sono asserragliati all’interno dell’istituto di credito con i dipendenti in ostaggio. Alla fine si sono arresi e sono stati arrestati da Polizia e Carabinieri che li attendevano all’esterno. Decine di pattuglie sono intervenute sul posto e hanno circondato la zona.

I malviventi erano due, non erano armati di pistole ma con mazze e bastoni. Secondo quanto riportato dall’Unione Sarda, i due banditi avrebbero chiesto l’intervento del loro avvocato prima di arrendersi. Il legale è stato contattato dalle forze dell’ordine e giunto sul posto li ha convinti a costituirsi. Incolumi gli ostaggi.

I due banditi, sui 40 anni erano già noti alle forze dell’ordine. Ora sono in corso le verifiche da parte di Polizia e Carabinieri per scoprire se vi siano stati altri complici della tentata rapina e per chiarire le modalità dell’assalto.

(VIDEO Credits Nuova Sardegna)