Cagliari: rubano scooter e si schiantano contro palo, morti i due ladri di 15 e 19 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 luglio 2015 9:55 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2015 14:23
Cagliari: rubano scooter e si vanno a schiantare contro un palo, due morti

Cagliari: rubano scooter e si vanno a schiantare contro un palo, due morti

CAGLIARI – Due giovani di 15 e 19 anni sono morti in un incidente stradale avvenuto all’alba in viale La Playa a Cagliari. I due , a bordo di uno scooter Peugeot probabilmente rubato (gli inquirenti attendono di sentire il proprietario per capire se gli era stato rubato poco prima o se lo aveva dato in affidamento a qualcuno), hanno sbandato andandosi a schiantarsi contro un palo. Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 e la Polizia municipale ma per i due giovani non c’è stato nulla da fare.

L’incidente mortale è avvenuto verso le 5, vicinissimo alla sede del Cagliari Calcio. La Polizia municipale sta lavorando per identificare le due vittime che non avevano documenti e risalire al proprietario dello scooter, rubato poco prima. Lo schianto sarebbe dovuto anche all’alta velocità. Uno dei due giovani è morto sul colpo, l’altro è deceduto dopo circa mezz’ora di tentativi di salvargli la vita da parte dei medici del 118.

Le due vittime sono Alex Rassu, di Assemini (Cagliari) che tra un mese avrebbe compiuto 16 anni e Francesco Cao, di 19, residente a Maracalagonis (Cagliari).