Cagliari, scontro cargo-traghetto in porto: un cavo si è spezzato a causa del forte vento

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Ottobre 2019 10:37 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2019 10:37
Cagliari, scontro cargo-traghetto in porto: un cavo si è spezzato a causa del forte vento

Una nave Tirrenia ormeggiata al porto di Cagliari (Foto Archivio Ansa)

CAGLIARI – Scontro tra due navi al porto di Cagliari a causa del vento troppo forte. E’ successo mercoledì pomeriggio, poco prima delle 16, quando due imbarcazioni, un cargo e un traghetto passeggeri entrambi della Tirrenia, si sono toccate durante una manovra di ormeggio.

Per fortuna non ci sono feriti e solo qualche graffio alle navi. Stando alle ricostruzioni la nave cargo Massimo Dura stava entrando in porto, ma il forte vento di scirocco che da mercoledì mattina si è abbattuto su Cagliari, ha reso la manovra molto complicata. Per aiutarla a entrare nello scalo c’è stato bisogno di due rimorchiatori. Ma all’improvviso – spiegano dalla compagnia – un cavo si sarebbe spezzato proprio a causa del forte vento.

La Massimo Mura a quel punto si è avvicinata al traghetto Ariadne, nave passeggeri ormeggiata in banchina, e c’è stato un contatto. Grazie alle contromisure si sono evitate conseguenze molto più gravi. Il rimorchiatore e la nave infatti in pochi attimi sono riusciti a riportarsi a distanza di sicurezza e infine ad attraccare.

Il traghetto è poi ripartito regolarmente per Palermo. Ma anche la Massimo Mura, la nave merci coinvolta nell’incidente, non avrebbe bisogno di riparazioni e sarebbe in grado di riprendere subito il mare.

Fonte: Ansa