Cairo Montenotte, troppo grandi per l’altalena: maxi multa di 340 euro a 2 ragazzine

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 gennaio 2018 15:51 | Ultimo aggiornamento: 4 gennaio 2018 15:51
Cairo-Montenotte-altalena-multa

Cairo Montenotte, troppo grandi per l’altalena: maxi multa di 340 euro a 2 ragazzine

SAVONA – Troppo grandi per andare sull’altalena. Così due ragazzine di 14 anni dovranno pagare a caro prezzo un momento di allegra spensieratezza al parco giochi comunale: 170 euro a testa di multa, perché hanno più di 12 anni. Alla loro età in altalena non si può più stare: lo vieta espressamente il regolamento del Comune di Cairo Montenotte, in provincia di Savona.

Le due ragazze, di 14 anni, erano state sorprese nei giorni prima di Natale dagli agenti della polizia municipale sulle altalene dei giardini della Lea. Seppur senza documenti, le due giovani hanno rilasciato i loro estremi agli agenti, nomi e date di nascita. Amara sorpresa per i genitori che alcuni giorni dopo si sono visti recapitare a casa il conto salato: 340 euro.

A nulla sono valse le rimostranze di una delle mamme, che sottolinea come ci siano reati ben peggiori da multare, non certo la bravata di due ragazzine. “Il regolamento parla chiaro – ha replicato il comandante della polizia municipale, Fulvio Nicolini – È vietato utilizzare le attrezzature per bambini per chi ha più di 12 anni di età, come recitano i cartelli ben visibili. La sanzione va da un minimo di 80 ad un massimo di 500 euro”.