Cronaca Italia

Caivano, gli sparano sotto casa: Giuseppe Raimo morto nell’agguato

Caivano, gli sparano sotto casa: Giuseppe Raimo morto nell'agguato

Caivano, gli sparano sotto casa: Giuseppe Raimo morto nell’agguato

NAPOLI – Gli hanno sparato proprio fuori dal palazzo dove abita a Caivano. Giuseppe Raimo, 52 anni, era già noto alle forze dell’ordine ed è morto nell’agguato avvenuto nella notte tra il 18 e il 19 settembre. Raimo era stato trovato ferito davanti al palazzo nel Parco Verde e portato all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore da un vicino di casa, dove è deceduto.

Secondo una prima ricostruzione, qualcuno gli avrebbe sparato proprio sotto al palazzo in via Circumvallazione dove Raimo viveva. Sul luogo la polizia del commissariato di Afragola ha trovato tracce di sangue e un bossolo. La vittima era stata soccorsa nella notte da un vicino di casa che l’ha accompagnato in ospedale. Per l’uomo però non c’è stato nulla da fare, è morto poco dopo il suo arrivo e i medici hanno allertato la polizia che ha avviato le indagini sul caso.

To Top