Calabria. Parroco di Stilo tenta il suicidio: non è in pericolo di vita

Pubblicato il 6 Giugno 2012 13:02 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2012 13:44

STILO (REGGIO CALABRIA) – Ha tentato di togliersi la vita ingerendo della varechina il parroco di Stilo, don Zefferino Parolin. Il sacerdote di origine venete, sulla sessantina, da un po’ di tempo, secondo i parrocchiani, appariva depresso, ha inviato un sms ed e’ stato soccorso e portato in ospedale.

Sottoposto a lavanda gastrica non sarebbe in pericolo di vita. Negli anni Ottanta, a Briatico, si era offerto come ostaggio al posto di Giancarlo Conocchiella, sequestrato e mai piu’ ritrovato.