Calabria, un turista campano muore travolto dalle onde

Pubblicato il 25 luglio 2010 17:11 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2010 17:34

Gianluca Sirica, di 33 anni, di Sarno (Salerno), è annegato mentre faceva il bagno in mare a Cetraro. Sirica, in vacanza in un villaggio turistico della zona, si è trovato in difficoltà, subito dopo essersi immerso in acqua, a causa del mare mosso. E’ stato spinto al largo e non è riuscito a tornare a riva, venendo poi travolto dalle onde.

L’uomo è stato soccorso da altri bagnanti e portato a riva, dove gli è stato praticato inutilmente un massaggio cardiaco. I medici del 118, giunti poco dopo, ne hanno constatato il decesso. Sempre oggi il personale della Capitaneria di porto di Cetraro è intervenuto per salvare altri due bagnanti che si erano trovati in difficoltà a cause del mare mosso.